L’hashtag #, la formazione e la rete

di Monica Massola E’ un pò che questo pensiero mi torna e ritorna, ma non ero ancora riuscita a focalizzarlo con chiarezza, e a lungo mi sono chiesta dove pubblicare questo post. Su Pontitibetani? Che è il mio blog “storico e quotidiano”, e dove ho già introdotto un tema che finisce per rimbalzare in queste righe …. Oppure devo scriverne qui dove il “pedagogico” esprime la sua legittimità? … In ogni caso il titolo migliore, per questo post, sarebbe la formazione in rete o, meglio ancora, come si muove l’apprendere in rete, e dalla rete. Da tempo, avevo bisogno di … Continua a leggere L’hashtag #, la formazione e la rete

vecchi temi e fastidi d’antan

faccio outing: “ebbene si!  ho fatto l’educatore professionale con i disabili/minori a rischio/casi sociali e “sfigati” di varie tipologie (e presumibilmente continuerò a farlo)” ma sono una vera carogna…(!) cioè è quello che dovrei desumere dopo che, per anni e anni, mi sono sentita dire, esattamente come succede a moltissimi miei colleghi: “ahhhhh, com’è brava lei! io il suo lavoro non potrei mai farlo … sono troppo sensibile!” il che mi colloca, nell’immediato, nella categoria insensibili… cioè delle carogne! in fondo è per quello che sto ancora studiando! un sacco di euri per diventare consulente – carogna. perchè tanto a me, degli … Continua a leggere vecchi temi e fastidi d’antan

saper stare – so_stare

n risposta a questo post: So_stare Per sostare bisogna anche che vi siano alcune condizioni: un luogo dove sostare, il tempo per farlo, bisogna saperlo fare, oppure esservi obbligati – più o meno brutalmente – da qualcuno o qualcosa o dalla “necessità”. la sosta meditativa è “dei saggi”, gli altri si arrabattano a farlo quando possono oppure devono. cosa oggi ci induce a soffermarci sui temi che ci sono o che brillano per la loro assenza? alle volte sono la rabbia o l’impotenza a focalizzare l’attenzione su di un tema, ma sono due molle che, forse, non permettono grandi di … Continua a leggere saper stare – so_stare