Lo spazio #corpo4

Non si accede al mondo se non percorrendo quello spazio che il corpo dispiega intorno a sé nella forma della prossimità o della distanza dalle cose.

È uno spazio che sfugge ad ogni sistema astratto di coordinate perché risponde solo a quella serie indivisibile di atti che consentono al nostro corpo di dislocare le cose sopra o sotto, a destra o a sinistra, vicino o lontano, ottenendo così un orientamento e una direzione. U. Galimberti – il corpo

 

Con la collega amica Vania Rigoni, della Bottega della Pedagogista, ci stiamo inseguendo in una sequenza di post attorno alla scrittura e alla corporeità, e sulla scia del pensiero di Umberto Galimberti metto in forma qualche pensiero aggiuntivo.

E lo spazio ritorna nella capacità grafica del bambino nel lasciare i primi segni sul foglio, all’inizio senza rispettare i confini del foglio, talvolta creando nuovi spazi grafici (muri di casa, divani, mobilio in genere non destinati allo scopo), dove tracciare linee piccole grandi, e segni, espressione di forza e di esplorazione, prima di accedere al disegno vero e proprio, e quindi alla scrittura.

In quell’uso dello spazio grafico, sta ancora la propria esplorazione del mondo, la scoperta infantile delle dimensioni dello spazio attorno a se, del rapportarsi al mondo, e quindi della sua rappresentazione  (grande/ piccolo vicino/lontano sopra/sotto davanti/dietro), che è geometrica ma anche impastata di vita vissuta (vicino alla mamma, sotto il tavolo, dietro al fratello).

Questo sarà tra i precursori della parola scritta, in cui narrarsi (usando diversi codici colore, forma, disegno, parola scritta) espandendo nel gesto scritto le dimensioni e la propria storia personale e la propria iscrizione al mondo.

Sarà il primo modo di lasciare il segno vissuto di sé.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...